Costituzione

 

     home

                                        home

Articolo I

Nome

Il nome dell’Associazione sarà International York Chocolate Federation ed anche conosciuta come IYCF.

 

Articolo II

Scopo e Propositi

Conservare, migliorare e promuovere la razza del Gatto York Chocolate nel mondo. Creare e favorire lo sviluppo di nuove razze

 

Articolo III

Politiche

  1. I soci si impegneranno a migliorare la razza applicando i seguenti principi:
  2. Sviluppando e promuovendo il più elevato livello di standard, allevando esclusivamente il meglio del meglio.
  3. Non costringendo i gatti a vivere in gabbie o luoghi angusti.
  4. Mantenendo sempre in mente lo standard IYCF.
  5. Servendo da punto di riferimento per tutti i proprietari ed allevatori del gatto York Chocolate
  6. Mantenendo l’IYCF un socio dell’IPCBA

 

Articolo IV

 

Sezione I

Chiunque sia interessato agli obiettivi della Federazione ed aderisca integralmente ai contenuti dell’atto costitutivo può diventare un socio pagando la dovuta quota di iscrizione regolata dal Comitato Direttivo che autorizza i soci a tutti i diritti, privilegi e responsabilità disposti dalla Costituzione. Nessuno potrà continuare ad essere socio se non rinnova la quota l’anno successivo. I soci possono essere espulsi per giusta causa solo per decisione del Consiglio d’Amministrazione avvenuta per votazione a maggioranza, dopo 30 giorni che è stata comunicata la notizia all’udienza delle relative parti (accusa e difesa). Le quote possono essere saldate dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno.

 

Sezione II

Si può diventare un "socio a vita" pagando 10 volte il prezzo di una quota annuale di socio ordinario.

 

Articolo V

Funzionari: Regole ed Elezioni

 

Sezione I

Dopo il primo anno, sarà eletto annualmente il Presidente, il Vice Presidente e il Segretario/Tesoriere. Il fine mandato cadrà sempre tra il 1 aprile e il 30 maggio di ogni anno.

Sezione II

1/3 dei membri del comitato direttivo (Direttori) sarà eletto ogni anno. Ci saranno non più di "6" Direttori con un mandato della durata di 3 anni. Questi possono coprire l’incarico per due mandati consecutivi, dopo il quale dovranno ritirarsi per tutta la durata di un mandato prima di essere nuovamente rieleggibili.

 

Sezione III

il Comitato Direttivo sceglierà il Presidente, il Vice Presidente ed il Segretario/Tesoriere. I candidati dovranno essere presentati ai Direttori non più tardi del primo Marzo di ogni anno.

 

Sezione IV

I soci, eleggeranno il Comitato Direttivo ed i Funzionari, da una lista di candidati redatta dal Presidente. I soci che si candideranno per il Comitato Direttivo lo dovranno fare entro e non oltre il primo Febbraio di ogni anno. Il Presidente, il Vice Presidente ed il Segretario/Tesoriere dovranno essere eletti con oltre il 50% dei voti a favore. I membri del Comitato Direttivo avranno bisogno soltanto della maggioranza relativa dei voti a favore.

 

Esempio: ci sono quattro candidati alla carica di Presidente, se a votazione avvenuta nessuno avrà più del 50% del numero totale di voti si terrà un'ulteriore elezione che vedrà partecipare solo i due candidati con la maggioranza dei voti relativi. Dopo l’ulteriore elezione, quello che otterrà la maggioranza dei voti sarà il nuovo Presidente.

 

Sezione V

Il Comitato Direttivo sceglierà una Commissione Genetica. La Commissione Genetica sarà formata almeno da due esperti. Gli esperti dovranno essere soci dell’IYCA e potranno essere rimossi soltanto dal Comitato Direttivo.

 

Sezione VI:

Per ricoprire incarichi ufficiali sono necessari i seguenti requisiti:

  1. Tutti i candidati nominati, una volta scelti, dovranno accettare l’incarico.
  2. Per essere eleggibile ad un incarico, bisognerà essere stati soci "esemplari" per almeno due anni "consecutivi" e aver concluso completamente l’ultimo.

Definizione di :

Comportamento Esemplare; per comportamento esemplare di un socio s’intende:

  1. Deve adempire al pagamento della quota associativa senza interruzione.
  2. Deve continuare ad essere un socio stimato ed eticamente corretto.

Consecutivo; seguire sempre senza interruzione

 

Articolo VI

Mansioni dei Funzionari e dei Direttori

 

Sezione I

Il Presidente presiederà a tutte le sedute dell'Associazione e del Consiglio d’Amministrazione. Alle riunioni ordinarie, il Presidente voterà soltanto nel caso di pareggio, ma avrà diritto di voto nel Consiglio D’amministrazione. Il Presidente nominerà i Comitati necessari.

 

Sezione II

Il Vice Presidente fungerà d’aiuto al Presidente e ne farà le veci in assenza del Presidente. Il Vice Presidente avrà diritto di voto in qualunque occasione. Il Vice Presidente manterrà aggiornata la lista dei soci IYCF ed informerà tutti i soci quando e dove si terrà una riunione generale della Federazione.

 

Sezione III

La funzione di Tesoriere e Segreteria sarà unificata. Il Segretario/Tesoriere custodirà tutta la documentazione, e archivierà la corrispondenza necessaria, sarà la persona di riferimento per tutti i soci, sarà incaricato della gestione dei fondi monetari dell'associazione e responsabile diretto degli stessi relativamente a specifiche direttive del consiglio d’amministrazione e delibere amministrative votate nelle riunioni dei soci.

 

Sezione IV

Il Consiglio d’Amministrazione sarà costituito dal Presidente, dal Vice Presidente, dal Segretario/Tesoriere e dal Comitato Direttivo. Si occuperà di tutte le esigenze riferite dai propri soci. Sarà responsabile del sito Web ufficiale della federazione, delle newsletter e del buon andamento in genere dell'associazione.

 

Sezione V

I Direttori. Faranno da supervisori al buon funzionamento dell'associazione e fungeranno da mediatori tra i soci e i gruppi di lavoro della federazione. Prima di tutte le riunioni regolarmente indette, il Consiglio d’Amministrazione preparerà un’agenda di lavoro che dovrà essere rigorosamente rispettata durante il meeting.

 

Sezione VI

Commissione genetica. La commissione genetica ha pieno potere relativamente a tutte le metodologie di allevamento della razza. Per la razza York Chocolate l’out-crossing può essere autorizzato esclusivamente dalla commissione genetica. Ogni due anni e soltanto per una volta, la commissione genetica può suggerire delle modifiche allo standard dello York Chocolate. Il Consiglio d’Amministrazione dovrà votare le eventuali modifiche allo standard, le quali saranno rese esecutive ed accettate esclusivamente con più del 50% dei voti a favore.

 

Sezione VII

Le assemblee di Federazione saranno aperte a tutti i soci che dovranno essere sempre preventivamente informati sugli argomenti trattati in agenda. Consigli ed input dai soci sono assolutamente auspicabili, ma soltanto i direttori voteranno su azioni di tipo operativo (emendamenti). Al fine invece di deliberare azioni(e) di importanza organizzativa e strutturale, le azioni(e) stesse devono essere ufficialmente presentate ai Direttori e approvate con almeno i 2/3 di voti a favore e in due riunioni successive per essere messe successivamente in agenda. L’assemblea dei soci allora voterà, e soltanto con una maggioranza di almeno 2/3 dei voti a favore potrà essere approvata e diventare parte integrante della Costituzione. Se l’azione non è sull’agenda e nasce da esigenze esterne, la prima votazione del Comitato Direttivo sarà quella di mettere in Agenda l’azione stessa per il successivo meeting del Comitato Direttivo.

 

Sezione VIII

Un direttore sarà rimosso automaticamente dal proprio incarico se non sarà presente a due (2) riunioni successive del Comitato, a meno che, per quei meeting, non sia giustificato da un voto del Consiglio d’Amministrazione. Se le assenze non sono giustificate, ed il Direttore(i) è al termine del proprio mandato, egli non potrà essere eletto a un mandato successivo. Il Consiglio d’Amministrazione nominerà un nuovo direttore per completare il mandato di quello rimosso dall’incarico.

 

Articolo VII

Emendamenti

 

Sezione I: vedi Articolo VI – Sezione VI

 

Articolo VIII

Meeting, Pubblicazioni e Finanza

 

Sezione I

I meeting annuali saranno tenuti on-line e saranno aperti a tutti i soci IYCF on-line. Ad ogni riunione annuale, il Consiglio d’Amministrazione sceglierà il periodo e la data per il meeting on-line dell'anno successivo.

 

Sezione II

Il Consiglio d’Amministrazione sarà responsabile delle Newsletter trimestrali e del Sito Web site.

 

Sezione III

Il Conto Corrente sopporterà la firma del Segretario/Tesoriere e del Presidente, la loro firma sarà sufficiente a firmare assegni. Una terza firma sarà su un conto corrente che eventualmente ma non necessariamente sarà scelta dal Segretario/Tesoriere.

 

Articolo IX

 

Per quanto possibile, tutte le riunioni annuali saranno tenute sulla lista on-line IYCF e saranno disponibili a tutti i membri IYCF.